LA LUCE IN SALA


18 MAGGIO – NEI CINEMA ARRIVA “THE TREE OF LIFE”
17 maggio 2011, 11:57 pm
Filed under: News

Finalmente, con l’arrivo del film al festival di Cannes, iniziano ad arrivare informazioni più precise sull’ultima fatica di Terrence Malick (nonché le prime recensioni). Il riserbo su questo titolo è stato fortissimo fino all’ultimo momento: per incuriosire è stato concesso solo il bellissimo trailer e qualche informazione superficiale sulla trama. La vicenda narra di una famiglia texana degli anni ’50 e, in particolare, il processo di crescita del piccolo Jack, strattonato dalla polarità dell’indole dei propri genitori: tenera e religiosa la madre (Jessica Chastain), ruvido e violento il padre (Brad Pitt). In parallelo al microcosmo famigliare e alla sua piccola epopea, l’epopea cosmica (in senso letterale) della creazione (formazione?) del mondo, con piglio che si potrebbe definire a dir poco… sperimentale.

A noi qui interessa soprattutto il senso dell’opera, di cui saprò dire (e stabilire se trattare diffusamente) solo a visione avvenuta. Avvenire offre alcuni squarci salienti che per cautela non riporto perché vagamente spoileranti (se vi interessa, e credo comunuque che la complessità del film possa mediare su queste anticipazioni, seguite il link). Il timbro dell’operazione non può lasciare indifferenti se si considera che la produzione ha affermato: “Questo film è una poesia e, ne siamo sicuri, risveglierà la spiritualità che è in ognuno di noi“. Malick, regista cattolico,  sembra aver lasciato una traccia visivamente vibrante e intensa, sentita (percepibile anche in altre sue opere) della propria fede, nonostante Pitt (notoriamente ateo) non ne riconosca l’afflato cristiano e abbia dichiarato “Abbiamo fatto molti dibattiti teologici per prepararlo, ma più che indirizzarsi ad un’unica religione, il film riflette una spiritualità universale*. In ogni caso le premesse sono a dir poco invitanti: lo aspettavo da moltissimo… a giorni saprete anche la mia!

Annunci

4 commenti so far
Lascia un commento

Ma non è cattolico è PROTESTANTE.

Commento di fabio


Grazie per il benvenuto e per aver cancellato una mia replica che dimostrava la completa imprecisione della sua affermazione circa un Malick cattolico, che invece è protestante: i link da lei riportati non parlano di Malick, ma di altre persone citate negli articoli! Ok sono capitato in un blog ultracattolico: immaginatevi pure il mondo che volete: tutti e ovunque cattolici, ma è solo frutto della vostra immaginazione, per fortuna!

Commento di fabio




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: