LA LUCE IN SALA


FOTOGRAMMA/PENSIERO #12: PREFERISCO IL RUMORE DEL MARE
30 maggio 2011, 7:42 pm
Filed under: Fotogramma/Pensiero

(Preferisco il rumore del mare, ITA 1999, di Mimmo Calopresti)

Due mondi vicini ma diversi si confrontano nell’amicizia fra Matteo, ricco adolescente torinese che accusa un senso di vuoto esistenziale, e Rosario (foto), calabrese fuggito nel capoluogo piemontese  lasciandosi indietro il fantasma della vendetta mafiosa.  Troverà ospitalità presso una comunità per disagiati gestita dall’onesto, a tratti poco ortodosso, don Lorenzo. La sua particolare sensibilità, unita al granitico senso del dovere e dell’onore, porteranno il giovane “straniero” (termine volutamente sbagliato) a carezzare l’idea di accostarsi al sacerdozio. Il film è magistrale nell’alludere a tutto un campionario di sentimenti, situazioni delicate, valori antichi… Una storia semplice e di rara intensità in cui la Chiesa trova un ruolo positivo risolto in una strana poetica mestizia (che talvolta conduce allo squallore) nata dal suo lodevole, diretto contatto con gli ultimi fra gli ultimi.

Annunci

5 commenti so far
Lascia un commento

Molto bello … lo ricordo poco, ma ricordo che mi piacque :)
Ciao!

Commento di JE

P.s. ti segnalo questo:
http://flanneryblog.wordpress.com/2011/05/28/corpo-celeste/
ciao!

Commento di JE

Grazie Je… subito un’occhiata :), sembra interessante (anche il blog in generale!).

Commento di filippociak

Uh!
Non conoscevo, eppure sembra interessante, soprattutto perché è ambientato nella mia Torino… se lo trovo, ci do un’occhiata e ti faccio sapere se hanno ripreso qualche scorcio panoramico :-P

Per curiosità: in che anni è ambientato? (Dalla foto non si capisce). L’amicizia torinese/calabrese farebbe pensare a una cosa degli anni Settanta, ma magari invece è ambientato al giorno d’oggi, perché no? :-)

Commento di Lucyette

Dunque, il film è del 1999… ma per qualche strana ragione l’atmosfera sembra meno recente.. (della metà degli anni ’90, o prima – computer molto vecchi, qualche macchina retrò). La prova del nove potrebbe essere la macchina del protagonista: un’Alfa Romeo 156, rilasciata solo nel 1997! Dunqueai giorni nostri :)
Sì sì… dimmi tutto! Magari si vede anche casa tua :D

Commento di filippociak




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: