LA LUCE IN SALA


SCHERZAR COI SANTI E DINTORNI #2: TERESA – THE MAKING OF A SAINT
17 luglio 2011, 3:15 pm
Filed under: Scherzar coi santi

Posso dirlo? AH HA HA!

Prima di guardare il video e di scandalizzarvi irrimediabilmente leggete qui, mi raccomando. In questa rubrica (del cui nome non sono ancora convinto) tratto di opere secondo me irrecensibili o che propongono un cattolicesimo parodizzato. Se allora nella prima puntata abbiamo parlato di un’opera… a dir poco irrecensibile… ora parliamo di una chicca deliziosamente parodistica. Questo cortometraggio è un bell’esempio di fake trailer, ossia un trailer con tutti i crismi  del caso (voce narrante gutturale extra-espressiva, montaggio incalzante, immagini al 100% da cartolina, scritte che rimarcano ad hoc quello che la voce gutturale va reclamizzando), ma riferibile a un film che semplicemente non esiste (e più che plausibilmente mai esisterà…per fortuna). Va da sè che si tratta di una parodia del concetto stesso di trailer, ormai standardizzato oltre ogni pudore (è una formula che ammalia eh, non dico di no!). Il film Teresa, Come nasce una santa, dunque non esiste… ma costituisce l’approdo sul grande schermo di questa tale Sophie Maes… ossia Megane Fox fissata nel suo personaggio del film Star System (Robert B. Weide, 2008), un’attricetta tutta curve e filosofie alternative il cui stesso ingaggio per Teresa costituisce l’attacco dello scherzo. Tutto il divertentissimo Star System intendeva parodiare proprio lo… star system, ed è esattamente in pellicole come queste che il fake trailer trova terreno ideale. Colgo l’occasione per citare soltanto (pena la scomunica diretta da parte dei miei lettori) quell’altro recente fake trailer con ambientazione cattolica (diciamo pure pseudo-cattolica), visto nel film Tropic Thunder (Ben Stiller, 2008) ovvero, col roboante titolo simpaticamente esagerato, Satan’s Alley (davvero geniale chi lo definì, forse proprio su Youtube, l’incontro tra il Codice Da Vinci e I segreti di Brockeback Mountain)… Non ve lo linko nemmeno: i più flessibili-curiosi-temerari si arrangino con Youtube, gli altri passino tranquillamente a materiale ben più ispirato…

E torniamo infatti alla nostra Teresa, per la quale è stato creato addirittura un sito fake con wallpapers scaricabili e sinopsi! Sono sbalordito… mi sembra dai commenti che si leggono in giro che qualcuno ci sia perfino cascato! Posso incorporare solo la versione originale in inglese, qui è disponibile la versione sottotitolata in italiano (cliccare sul simbolo “CC”, il quarto dal margine destro in basso, nella finestra del video, se i sottotitoli non partono automaticamente).

Non è fantastico? Non occorre specificare che va preso con il dovuto distacco e con tanta leggerezza… e che sì, fa sbellicare dalle risate. Ho pensato a questo post quando con Lucyette si discuteva di come vengano bistrattate le biografie dei santi dagli sceneggiatori del piccolo schermo. In questo caso l’intento principale è quello di far sorridere… ma si coglie molto bene anche l’ironia di una critica sacrosanta (tutt’altro che irrispettosa). Osserviamo (sghignazzando) come coniugare gli stilemi cinematografici all’estetica “da santino” produca un effetto disarmante, e come il calare automaticamente una santa nei panni dell’eroina romantica impedisca la resa credibile di una figura che centra la propria missione in tutt’altra logica. Non ultimo l’episodio alla Oliviero Toscani (ma dico, avete visto l’uovo?), che distilla in pochi secondi l’eterno fascino del romanticismo terreno (in questo caso perfino proibito) a cui raramente lo sceneggiatore, il produttore e naturalmente lo spettatore, riescono a sottrarsi. La scena in cui la “santa” esclama “Calcutta!” di fronte a un mappamondo che scorre? Quando corre a rallenti? Quando solleva il bel viso decorato da quintali di trucco? Ehhh…sì! Sono proprio contento.

Annunci

4 commenti so far
Lascia un commento

Ma è meraviglioso!!!

Un solo dubbio: perchè mai sarà vietato ai minori di 17 anni?

Commento di ClaudioLXXXI

Ehm, Claudio è un’anima candida, Filippo: bisogna prenderlo così.
:-P :-P

Scherzi a parte.
Ehm.
ROTFL.
Non ho parole.
Cioè.
Da un lato, è un obbrobio così meravigliosamente incredibile che l’unica reazione possibile è quella di mettersi a sghignazzare.
Da un altro punto di vista, ahimè, questo trailer sarà pure eccessivo, ma continuo a sostenere che molte fiction Rai sui Santi abbiano VERAMENTE dei contenuti drammaticamente simili… :-DD

Detto ciò.
Comunque.
ROTFL.

Sto ridendo ancora adesso come una cretina, (anche per Satan’s Alley, che non conoscevo e che è una vera perla!).
ROTFL.
Non sapendo come commentare diversamente, penso che andrò sul sito del film, e mi scaricherò un wallpaper. Sì :-D

Commento di Lucyette

Ehehe…ma sù… sarà vietato ai minori solo per la scabrosità e l’intensità del lavoro introspettivo… che pensate? Si vede bene no? Una che corre a rallenti è come se fosse sul lettino dello psicologo. Quando hanno fatto vedere che si tratta di Madre Teresa… ho avuto un mancamento :)
Anche Satan’s Alley è molto divertente… ma mi sono fatto degli scrupoli grossi come case…

Commento di filippociak

“Ehehe…ma sù… sarà vietato ai minori solo per la scabrosità e l’intensità del lavoro introspettivo… che pensate?”

Aaaahh.
Ah beh, sì, ecco, questa è una buona spiegazione. Già!

LOL… tu hai avuto un mancamento quando hanno fatto vedere che si trattava di Madre Teresa?!
Abbeh, pensa che io non l’avevo nemmeno capito, di primo acchitto!! :-D
Avevo visto il trailer velocissimamente e in fretta, (senza sottotitoli), perché poi dovevo uscire però mi ero incuriosita… e insomma, tutto subito non avevo mica capito che si trattava proprio di Madre Teresa! Pensavo fosse la storia di una certa Agnes che POI abbandonava il suo ordine di prima per diventare suora di Madre Teresa…
… solo DOPO, quando ho rivisto il trailer, la consapevolezza è calata su di me come un macigno :-DDD

Commento di Lucyette




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: